Il sito utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.

Tecnico del restauro dei beni culturali

Viene avviato il 6 dicembre 2017 a Sedico (BL) il corso per ottenere la qualifica di Tecnico del restauro dei beni culturali.

scuola restauro belluno 

Chi è il Tecnico del restauro dei beni culturali

Il tecnico del restauro dei beni culturali, è la figura professionale che opera per limitare i processi di degrado dei beni architettonici, degli apparati decorativi e degli edifici storici per assicurare la conservazione, la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione di questi. Svolge le operazioni secondo le indicazioni metodologiche e operative apprese, garantisce il controllo e la sicurezza dei cantieri, ha la responsabilità della cura delle attrezzature, prepara i materiali necessari per gli interventi. 

A chi è rivolta la scuola del restauro di Belluno - Sedico e come iscriversi

La scuola del restauro è rivolta a maggiorenni, in possesso di qualifica, di diploma di scuola media superiore oppure di laurea.
Rivolto a tutti i residenti nel territorio italiano.

 

 



 SCARICA LA SCHEDA CATALOGO DELLA SCUOLA DI RESTAURO

Inoltre lo sai che:

  1. La scuola di restauro è dotata di laboratori dove verrà svolta la parte pratica.
  2. Vengono forniti libri, materiale didattico e D.P.I. ad ogni allievo.
  3. Le lezioni avranno il seguente orario: giovedì e venerdì dalle 8.45 - 12.55 e 13.55 - 17.25, sabato 8.30-14.30.
  4. Per le giornate da 7 ore la scuola fornisce il buono pasto ed è convenzionata con la mensa vicina al Centro di Formazione.

Per iscriversi alla scuola di restauro e necessario compilare il modulo di iscrizione scuola di restauro. La partecipazione alla scuola è completamente gratuita in quanto l'intero percorso è finanziato dalla Regione Vento, che autorizza il corso a rilasciare la qualifica professionale riconosciuta in tutta Europa di Tecnico del Restauro dei Beni Culturali.

 Richiedi informazioni alla scuola di restauro

Per ulteriori informazioni referenti: 

Laura De Paoli 0437.851330 | laura.depaoli (at) centroconsorzi.it  
Filippo Favilli 0437.851341 | filippo.favilli (at) centroconsorzi.it

  

scuola di restauro di Belluno C'è ancora bisogno di restauro in Italia

Assolutamente si.  Il nostro Paese è un Vero e proprio museo a cielo aperto. Un patrimonio di eccellenze artistiche unico al mondo, meraviglioso ma fragile. Una storia, la Storia del nostro Paese nel corso dei secoli ha richiesto lo sviluppo di una tradizione di conoscenze e di tecniche, che oggi grazie alle nuove tecnologie, raggiungono un eccezionale livello di perfezionamento.

Seppur il Pubblico si trovi in difficoltà nell'allocare idonee risorse per sostenere il settore restauro, il territorio è ricco di Enti, Associazioni e Fondazioni attente alla conservazione del patrimonio.

Nasce quindi il corso a qualifica di Tecnico del restauro dei beni culturali capace di trasferire tutte le competenze necessarie ad affrontare la sfida del restauro che il degrado causato dal tempo, sta minacciando.

In tre anni di formazione con oltre il 70% di formazione pratica, fra laboratorio e stage di restauro, i futuri qualificati potranno garantire al nostro Paese il mantenimento della sua bellezza.

 

Una rete di gelaterie amiche della bicicletta dalle Dolomiti al litorale veneto.

E’ questa la proposta discussa a Longarone, durante la MIG, nel corso di un incontro con alcuni titolari di gelaterie inserite nella mappa di “Bike Friendly Gelato” (www.bike-gelato.it) delle province di Belluno, Treviso e Venezia.

Erba CO   1917L’obiettivo è quello di mettere a punto per la primavera 2018 alcuni strumenti promozionali utili a far si che le gelaterie possano rientrare a pieno titolo tra le mete dei cicloturisti, soprattutto quelli esteri che, sempre più numerosi, percorrono i diversi itinerari ciclabili di questo territorio per raggiungere Venezia, Jesolo, Caorle.

Per avere riscontri concreti è però indispensabile garantire servizi adeguati che, oltre alla possibilità di degustare del buon gelato artigianale, rispondano alle aspettative del cicloturista. L’incontro era stato auspicato, in particolare, da Sergio Del Favero, di “Pausa Gelato” di Arcade (TV) il quale, con la collaborazione della consulente Giovanna Borsato (www.barubici.it) ha realizzato ultimamente delle esperienze veramente interessanti (come la partecipazione alla tappa del “Rad Race” Monaco-Venezia a Vittorio Veneto) che hanno confermato la grande attenzione verso questo prodotto da parte dei viaggiatori in bici che provengono, in particolare, dalla Germania.

D’altro canto è noto come in terra tedesca siano tuttora operanti centinaia e centinaia di gelaterie i cui titolari sono eredi della storica emigrazione dei gelatieri provenienti dalle vallate bellunesi e dalla pianura veneta. Per cui, assaggiare un gelato nella “terra dei gelatieri”, significa anche vivere una esperienza indimenticabile soprattutto se accompagnata dalla possibilità di ammirare qualche immagine storica o qualche attrezzatura tradizionale. Il progetto punta inoltre a creare una sinergia con i tour operator e con le associazioni dei cicloturisti le quali attraverso questa collaborazione avranno l’opportunità di completare e diversificare la loro offerta.

Al fine di creare un gruppo che condivida i comuni obiettivi e in grado di presentarsi con uno standard uniforme di servizi è stato anche deciso, grazie alla collaborazione del Centro Consorzi di Sedico, di proporre agli interessati un programma di incontri di approfondimento con la partecipazione di esperti ed operatori del comparto.

Il convegno per chiarirsi le idee: I possibili effetti dei referendum per l'economia e per le imprese Bellunesi.

convegno belluno referendumIl Centro Consorzi assieme a Rete Imprese Dolomiti , l'Associazione di categoria aderente a Casartigiani Nazionale, con l'intento di comprendere quali saranno i possibili effetti dei referendum per l’economia e per le imprese Bellunesi, organizzano il giorno 13 ottobre 2017 alle ore 18.00 il Convegno:” I POSSIBILI EFFETTI DEI REFERENDUM PER L’ECONOMIA E PER LE IMPRESE BELLUNESI” presso la Sala Polifunzionale dell’HOTEL ASTOR BELLUNO srl Piazza dei Martiri, 26/E dove, si alterneranno: Michele Talo, Diego Cason tratterà il tema:” Effetti dell’autonomia Bellunese”, a seguire, la visione politica con: On. De Menech Roger, On.Dincà Federico, Cons.Reg. Gidoni Franco, Sen. Piccoli Giovanni.

Un convegno a libero ingresso a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Programma del convegno:

convegno belluno referendum

Ulteriori informazioni:

Scarica la locadnina del convegno

Registrati al convegno

Diamo futuro all'economia Montana

Venerdì 4 AGOSTO 2017
dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso Centro Consorzi di Sedico (BL) - Z.I. Gresal 5/e

 

invito dolomiti ecosistema business montagna 4 agosto 2017 01

Cosa imparerai al seminario - Dolomiti un ecosistema di business per la montagna

Il Seminario si pone i seguenti obiettivi formativi:

  1. Far conoscere i principali progetti di aggregazione fra le imprese, portati avanti nel nostro territorio, dai Consorzi Turistici;
  2. Reti di Imprese: cosa sono, i vantaggi e come costituirle;
  3. Marketing Territoriale: tecniche e spunti operativi per lo sviluppo integrato degli operatori montani;
  4. Il progetto formativo: Un Ecosistema di Business per la montagna.

Dolomiti un ecosistema di business per la montagna
programma del Seminario

Progetti di aggregazione: Il Progetto “Dolomiti, un Ecosistema di Business per la montagna”. Confronto tra buone prassi /Focus su Consorzi Turistici e di Promozione Territoriale
Michele Talo – Direttore Centro Consorzi. Intervengono Consorzi Turistici della Provincia di Belluno.

Politiche regionali di aggregazione (RIR Reti Innovative Regionali ) e contratti di rete
Enrico Cancino- Project Manager

Marketing e comunicazione per lo sviluppo integrato montano
Emanuela Corradini - Oficina d'impresa marketing e comunicazione

Ore 19.00 Buffet con prodotti della montagna bellunese

 

E’gradita conferma di partecipazione tramite iscrizione al modulo presente al link:
https://goo.gl/forms/zDjqgl0AFtrDYcUT2
oppure tramite sms a 3270062673

 

Ulteriori Informazioni

Scarica la locandina

Diventa artigiano digitale se hai un diploma o laurea

Da domani potrai diventare un Artigiano digitale, con il corso in partenza del Centro Consorzi:"Professione Makers: gli artigiani 4.0". Riservato a chi ha meno di 35 anni ed in posesso di diploma o laurea. Un corso di 200 ore di formazione e 320 ore stage presso aziende nel Bellunese. Completamente finanziato dalla Regione Veneto. 

Professione Makers artigiano digitale belluno

Cosa imparerai al corso: 

Ideare e Progettare 4.0 - 5ore - sicurezza sul lavoro, ideazione e progettazione di nuovi prodotti, prototipazione rapida, stampa 3d, scansione e ricostruzione CAD 3d, misurazione digitale attraverso laser e software all’avanguardia, lavorazione CNC.

Modellazione e scansione 3D - 40 ore - gestione dei processi di automazione medio semplici, programmazione microcontrollori e PLC, Industry 4.0 e applicazioni IOT per la produzione, produzione di e con stampanti 3D, modellazione 3D.

La prototipazione 4.0. applicazione - 40 ore - basi di elettronica, basi di meccanica, sviluppo prototipale, taglio vinilico e taglio a incisione laser, processi di sublimazione, tecniche di personalizzazione del prodotto, programmazione C++, utilizzo droni e normative.

Eventi Innovativi d’incontro - 8 ore - incontro tra imprese e ragazzi in Mega HUB (quali sono le sfide dell’industria 4.0, il lavoratore 4.0, le relazioni e i lavori di gruppo, hub e fablab le nuove realtà del mercato del lavoro.

Laboratorio 4.0 - 40 ore - creazione di un progetto comune.

Learning week - 32 ore - l’officina delle emozioni e delle relazioni (metodologia formativa outdoor: marketing di se stessi, i nuovi luoghi di lavoro (fab lab e coworking), problem solving e gestione delle risorse umane, comunicazione in contesti innovativi e tradizionali.

320 ore di tirocinio - da effettuarsi in più aziende del territorio, attività per la quale è prevista un'indennità di frequenza.

 

Il giorno 14 settembre 2017 si terranno le selezioni. Affrettati e non perdere l'occasione di diventare Artigiano 4.0.

SCARICA LA LOCANDINA

loghi regione e centro conosrzi

 Ulteriori Informazioni:

Scopri tutti i dettagli del corso: Artigiano Digitale 4.0

Pagina 1 di 37

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Gelaterie amiche della bicicletta

Gelaterie amiche della bicicletta

Una rete di gelaterie amiche della bicicletta dalle Dolomiti al litorale veneto. E’ questa la proposta discussa a Longarone, durante la MIG, nel corso di un incontro con alcuni titolari di...

La scuola di restauro

La scuola di restauro

Tecnico del restauro dei beni culturali Viene avviato il 6 dicembre 2017 a Sedico (BL) il corso per ottenere la qualifica di Tecnico del restauro dei beni culturali.   Chi è il Tecnico...

I possibili effetti dei referendum per l…

I possibili effetti dei referendum per l’economia e per le imprese

Il convegno per chiarirsi le idee: I possibili effetti dei referendum per l'economia e per le imprese Bellunesi. Il Centro Consorzi assieme a Rete Imprese Dolomiti , l'Associazione di categoria aderente...

Per laureati e diplomati il corso per di…

Per laureati e diplomati il corso per diventare Artigiano Digitale

Diventa artigiano digitale se hai un diploma o laurea Da domani potrai diventare un Artigiano digitale, con il corso in partenza del Centro Consorzi:"Professione Makers: gli artigiani 4.0". Riservato a chi...

DOLOMITI: un ecosistema di business per …

DOLOMITI: un ecosistema di business per la montagna

Diamo futuro all'economia Montana Venerdì 4 AGOSTO 2017dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso Centro Consorzi di Sedico (BL) - Z.I. Gresal 5/e   Cosa imparerai al seminario - Dolomiti un ecosistema di...

News Social

News Convegni

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Rete Territorio e lavoro

Rete Territorio e lavoro

Il Progetto “R.T.L.: RETE TERRITORIO E LAVORO” è stato presentato sull’ avviso pubblico - approvato con Deliberazione della Giunta regionale del Veneto n. 1269 del 08/08/2017 - per la realizzazione...

Estate: opportunità di lavoro per DIPLOM…

Estate: opportunità di lavoro per DIPLOMATI

Presentazione esperienza estiva Progetto TALENT   Il Centro Consorzi di Belluno, Ente di formazione per le imprese, vuole proporti un’esperienza di formazione e stage per questa estate 2017. Un’opportunità per accedere al...

“OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”

“OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”

hanno il piacere di invitarVi all’appuntamento gratuito di presentazione del percorso formativo per “OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”   SABATO 06 MAGGIO 2017 ore 9.30 (fino alle 12.00) presso CENTRO CONSORZI in Zona Industriale Gresal 5/D...

Opportunità di lavoro per diplomati

Opportunità di lavoro per diplomati

Oggi avere un diploma è un'opportunità in più Siamo alla ricerca di 8 dipomati per portarli in stage retribuito dopo un persoro di formazione su lle tematiche di: domotica, elettromeccanica, fablab...

L’UOMO E IL LEGNO: UN MATERIALE VERSATIL…

L’UOMO E IL LEGNO: UN MATERIALE VERSATILE E ANTICO

Tavola Rotonda: tecnici, operatori del legno, professionisti PROGRAMMA 9.00 - 13.00IL BOSCO E L’UOMO: ARCHITETTURA, ARREDAMENTI, ARTIGIANATO.Parlano le aziende:idee-esperienze-ricerca innovazione-design.Animatore:dott. Caviola Ivano 13.00 - 14.00 BUFFET 14.00 - 18.00 IL LEGNO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI.Casa -...