Il sito utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.

OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE E FAMIGLIE NELLE AREE DI CONFINE

 

rete internetLa competitività e la coesione dei territori di confine dipenderà nei prossimi anni anche dalla possibilità di avere un efficiente accesso alle tecnologie digitali. Molte aree periferiche della Provincia di Belluno, tra le quali molte aree di confine, sono oggi ancora non coperte da servizi a banda larga disponendo nelle migliori condizioni di velocità di download che non superano i 2 Mbps, aree nelle quali spesso trovano collocazione anche piccole aree artigianali o servizi pubblici.

Molte aree di confine sono state classificate aree comunali nelle quali non solo non vi è la presenza di infrastrutture ma non vi è neppure nessuna intenzione degli operatori ad intervenire nei prossimi anni senza un contributo pubblico. Tale infrastruttura non garantisce però l’automatico accesso a velocità di almeno 30 Mbps in quanto la bassa densità degli utenti potenziali rende poco probabile l’investimento dell’operatore volto ad attrezzare l’armadio con tecnologie in grado di garantire all’utente finale velocità maggiori ai 30Mbps .

Si potrebbe pertanto profilare una paradossale situazione nella quale si è realizzata la rete passiva in fibra ottica fino a qualche centinaio di metri dalle abitazioni ma essendovi poca domanda l’operatore non è interessato ad “accendere” il servizio per tali abitazioni. Vi sono pertanto in essere delle progettualità che mirano a garantire dei sostegni economici agli investimenti che avranno maggior senso se saranno accompagnati da una attenta e condivisa analisi pre-progettuale.

A tal Proposito sono state coinvolti e informati anche l’On. Roger De Menech e il Sindaco di Feltre Paolo Perenzin (che fanno parte del comitato) oltre alla Presidente della Provincia Daniela Larese Filon, che hanno condiviso In questo senso l’esigenza del coinvolgimento delle imprese. Centro Consorzi si sta attivamente prodigando, attraverso una intensa attività di mappatura, per condividere una progettualità con Enti e aziende potenzialmente interessate, al fine di ottimizzare al massimo l’utilizzo (fini qui preventivati) dei voucher di sostegno.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le attività del Centro Consorzi: 

Iscriviti alla newsletter!

Secur8: IL GESTIONALE DELLA SICUREZZA PER LA TUA IMPRESA

logo secur8Da soli 3 anni, da quanto è stato sviluppato, il gestionale della sicurezza SECUR8, è la soluzione scelta da quasi 1000 imprese.

Uno strumento costruito per rispondere a tutte le esigenze degli imprenditori bellunesi che chiedono: modernità, praticità, sicurezza e velocità nella gestione della sicurezza. Uno strumento realizzato a Belluno dal CATA CENTRO CONSORZI per la parte tecnica, da SVG informatica di Belluno per la gestione WEB con il coinvolgimento e la collaborazione degli enti quali INAIL e SPISAL. "Secur8" è un software gestionale e rappresenta la soluzione concreta per aiutare le imprese nella gestione della sicurezza in azienda e per avviare e mantenere un MODELLO di ORGANIZZAZIONE E GESTIONE che punta ad un meccanismo di miglioramento continuo dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

I tecnici del Cata garantiscono assistenza operativa e inserimento dati. Un gestionale per tenere l’azienda sempre sotto controllo. Uno strumento sviluppato in modalità WEB (cloud) consultabile ed aggiornabile da qualsiasi postazione grazie ad un collegamento ad Internet. Un sistema per restare sempre aggiornato, un quadro di controllo delle scadenze e il luogo sicuro e protetto
dove conservare dati aziendali. Un sistema anche economico e personalizzabile in base alle necessità aziendali. 

 

Quali sono i vantaggi dall’ utilizzo di Secur8?

  • Facilitare ed assicurare la gestione degli ADEMPIMENTI di tipo tecnico e amministrativo;
  • Ricevere Avvisi/Alert personalizzati relativi a scadenze e aggiornamenti;
  • Possedere un DATABASE semplice ed intuitivo, aggiornato quotidianamente da un team di tecnici esperti del settore, costruito su misura per l'organizzazione e personalizzabile;
  • Ridurre drasticamente la documentazione cartacea;
  • Riconosciuto dagli Enti di controllo con i quali è stato sviluppato il progetto “lavorare insieme in sicurezza”;
  • Gestire in un unico ARCHIVIO informatico, completo e appositamente differenziato per argomenti, tutti i documenti dell'organizzazione, quindi gestire la sicurezza e non subirla;
  • Accedere ed operare da qualsiasi luogo, anche con la presenza in simultanea di un numero elevato di utenti;
  • Poter pianificare le attività aumentando l’efficienza dell'organizzazione;
  • Ottenere, l’applicazione di una tariffa più bassa dei premi assicurativi INAIL;
  • Implementabile in maniera semplice e diretta sulla base delle esigenze aziendali.

 Vuoi saperne di più?

Visita il gestionale Secur8!

CONFEDERAZIONE SERVIZI FORMATIVI

logo COFS

 

Vi è in previsione un incontro con il segretario e Presidente della Confederazione servizi formativi, a cui il Centro Consorzi aderisce, per programmare attività di sviluppo nell’ambito della formazione e sperimentazione duale, del lavoro interinale, dell’agricoltura, in collaborazione con altre realtà operanti in Italia. Allo studio la previsione di sviluppo della rete dei servizi con gli altri enti del territorio italiano, anche in relazione alla partecipazione come rete al bando Inail, focalizzato su Secur8.

 Per rimanere sempre aggiornati su tutte le attività del Centro Consorzi:

Iscriviti alla newsletter!     

CENTRO CONSORZI RAMIFICA I SERVIZI PER LE IMPRESE NEL TERRITORIO

ramificazione aziendale

 

 

Nell’ambito dello sviluppo dei propri servizi che riguardano in modo particolare la diffusione della connettività e della banda larga, la presentazione di piani formativi aziendali e la diffusione del software gestionale Secur8, Centro Consorzi sta prevedendo un'attività di sviluppo che porterà nelle previsioni, nel giro di pochi mesi, alla apertura di 4 nuove sedi operative nelle provincie di Vicenza, Treviso, Venezia e Pordenone. Nello stesso periodo si stringeranno accordi anche nel territorio bellunese per completare e ramificare l’offerta formativa con l’intento di giungere sempre più vicini alle esigenze delle imprese.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le attività del Centro Consorzi:

Iscriviti alla Newsletter!

VIVIAMO IN UN MONDO INTERCONNESSO MA LA CONNESSIONE NON È SOLO DIGITALE

conferenza stampa centro consorzi

La nostra vita è tutt’altro che a compartimenti stagni: siamo connessi alle reti digitali, viviamo in un territorio dai confini meno definiti, lavoriamo in rete e facciamo acquisti in mercati elettronici. Al giorno d’oggi, non è possibile parlare di economia, lavoro e formazione senza pensare alle ripercussioni sulla società o studiare le esigenze di sviluppo senza considerare le esigenze del tessuto economico. Tutto questo vale anche per la nostra bella Provincia Montana per la quale il Centro Consorzi ha una proposta.

Belluno, 29 luglio 2016 - Centro Consorzi, Ente di formazione per la PMI, dopo un’attenta analisi sulla situazione macroeconomica Italiana e della Provincia di Belluno, presenta una proposta di lavoro declinata sulle imprese e sui loro futuri dipendenti. Con il fallimento della capacità di autoregolazione dei mercati finanziari, un’economia mondiale che si mantiene lungo un sentiero di ripresa a ritmi moderati, un commercio internazionale ancora frenato e le politiche di austerità Europee che hanno contribuito a deprimere la domanda interna, le imprese hanno crescenti necessità di ritornare a investire su tre principali fronti: rinnovo dei propri impianti e apparecchiature, aggiornamento delle procedure diventate obsolete, collaborare con personale già formato che porti in impresa un “nuovo know-how” capace di far recuperare in competitività. Il Centro Consorzi, con l’intento di continuare a sostenere le imprese nella loro missione, identifica due assi di intervento:

ASSE1 - PER LE IMPRESE: assistenza e informazione su bandi per l’avvio e il consolidamento di start-up operanti in diversi settori. La Regione Veneto sta incrementando i sostegni per l’avvio di start-up operanti nei settori: Innovazione, Turismo, Coworking e Fablab, Incubatori, Culturale, con una serie di incentivi che meritano di essere approfonditi. Le iniziative spaziano dalla formazione, alla consulenza, all’accompagnamento, agevolazioni fino ai finanziamenti per start up in conto capitale. Proprio per aiutare le nuove imprese a cogliere tutte le opportunità previste, è stato aperto lo Sportello Reti di Imprese disponibile a ospitare tutti gli interessati previo appuntamento presso il Centro Consorzi di Sedico (BL).

ASSE2 – PER LA FORMAZIONE: sperimentazione del sistema duale nell’ambito dell’istruzione e formazione professionale – percorso triennale di istruzione e formazione per il conseguimento della qualifica professionale di operatore elettrico. Il Centro Consorzi, sulla base dell’esperienza della scuola del legno, estetica e restauro, propone il percorso di formazione triennale per minorenni in possesso della licenza media, con rilascio della qualifica professionale di Operatore Elettrico. Michele Talo direttore del Centro Consorzi: “Un percorso voluto per creare un’offerta formativa adeguata alle richieste delle imprese del territorio della Provincia di Belluno che proprio nelle loro fasi di lavorazione, spesso intersecano competenze e saperi, propri del settore Elettrico che tra i vari profili previsti è risultato quello più trasversale”. Oltre 900 ore all’anno fra formazione e alternanza scuola lavoro, un percorso completamente GRATUITO: no costi di iscrizione e il Centro Consorzi sostiene le spese dei libri, dei D.P.I., del materiale di consumo. La sede del percorso è presso il Centro Consorzi di Sedico (BL) dal lunedì al venerdì con sabato libero. Dalle ore 9.00 in poi. Moduli formazione di base: Italiano, Inglese, Matematica, Scienze e Tecnologia, Informatica, Storia, Diritto, Religione, Ed. Attività motorie. Moduli formazione professionale: Progettazione, Elettrotecnica, Strumenti, Sicurezza sul Lavoro, Laboratorio Elettrico, Laboratorio di Innovazione (FAB LAB), Laboratorio PLC, Manutenzione Impianti, Automazione, Refrigerazione. Laboratorio Tecnico: FabLab Impresa Dolomiti, il laboratorio elettrico-informatico che permetterà al CFP (Centro di Formazione Professionale) di accompagnare gli allievi nella pratica, capace di formare e stimolare la creatività. Al termine delle 450 ore in aula, l’opportunità per gli allievi di entrare in impresa (alternanza scuola lavoro o apprendistato) per ulteriori 450 ore di esperienza. Ad oggi numerose aziende site in Provincia di Belluno operanti nei settori: Meccanica e Automazione, Refrigerazione, Elettro-Meccanica alla ricerca di figure da inserire nelle fasi di lavorazione, hanno aderito al progetto e sono ben disposte ad accogliere i futuri qualificati. Il primo anno non è prevista l’esperienza in azienda ma in “impresa simulata”: la metodologia didattica che intende riprodurre, nell’ambito di un’istituzione formativa, il modo di operare di un’impresa negli aspetti che riguardano: l’organizzazione, l’ambiente, le relazioni e gli strumenti di lavoro. La Sperimentazione Sistema Duale, un progetto della Regione Veneto Dgr. 518/2016 sperimentazione del sistema duale nell’ambito dell’istruzione e formazione professionale apre anche a Belluno ed è alla ricerca di 15 minorenni in possesso di licenza media che intendano imparare il mestiere di: Operatore Elettrico”.

 

Documenti Correlati

Comunicato Stampa

Cartella Stampa 

Centro Consorzi
Il Centro Consorzi è organismo di formazione sito a Belluno con Sistema di Gestione per la qualità certificato secondo la norma ISO 9001 nel settore Istruzione (EA:37) con campo di applicazione "Progettazione ed erogazione di attività formative: a catalogo, obbligo formativo, formazione superiore e continua”. Nei suoi 30 anni di esperienza affianca la PMI Bellunese offrendo anche servizi sul settore sicurezza, reti di impresa e connessione internet/telefono.

RELAZIONI CON I MEDIA

Michele Talo
Direttore del Centro Consorzi
Tel. 0437 851311
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Pagina 9 di 37

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Gelaterie amiche della bicicletta

Gelaterie amiche della bicicletta

Una rete di gelaterie amiche della bicicletta dalle Dolomiti al litorale veneto. E’ questa la proposta discussa a Longarone, durante la MIG, nel corso di un incontro con alcuni titolari di...

La scuola di restauro

La scuola di restauro

Tecnico del restauro dei beni culturali Viene avviato il 6 dicembre 2017 a Sedico (BL) il corso per ottenere la qualifica di Tecnico del restauro dei beni culturali.   Chi è il Tecnico...

I possibili effetti dei referendum per l…

I possibili effetti dei referendum per l’economia e per le imprese

Il convegno per chiarirsi le idee: I possibili effetti dei referendum per l'economia e per le imprese Bellunesi. Il Centro Consorzi assieme a Rete Imprese Dolomiti , l'Associazione di categoria aderente...

Per laureati e diplomati il corso per di…

Per laureati e diplomati il corso per diventare Artigiano Digitale

Diventa artigiano digitale se hai un diploma o laurea Da domani potrai diventare un Artigiano digitale, con il corso in partenza del Centro Consorzi:"Professione Makers: gli artigiani 4.0". Riservato a chi...

DOLOMITI: un ecosistema di business per …

DOLOMITI: un ecosistema di business per la montagna

Diamo futuro all'economia Montana Venerdì 4 AGOSTO 2017dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso Centro Consorzi di Sedico (BL) - Z.I. Gresal 5/e   Cosa imparerai al seminario - Dolomiti un ecosistema di...

News Social

News Convegni

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Rete Territorio e lavoro

Rete Territorio e lavoro

Il Progetto “R.T.L.: RETE TERRITORIO E LAVORO” è stato presentato sull’ avviso pubblico - approvato con Deliberazione della Giunta regionale del Veneto n. 1269 del 08/08/2017 - per la realizzazione...

Estate: opportunità di lavoro per DIPLOM…

Estate: opportunità di lavoro per DIPLOMATI

Presentazione esperienza estiva Progetto TALENT   Il Centro Consorzi di Belluno, Ente di formazione per le imprese, vuole proporti un’esperienza di formazione e stage per questa estate 2017. Un’opportunità per accedere al...

“OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”

“OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”

hanno il piacere di invitarVi all’appuntamento gratuito di presentazione del percorso formativo per “OPERATORE SHIATSU PROFESSIONALE”   SABATO 06 MAGGIO 2017 ore 9.30 (fino alle 12.00) presso CENTRO CONSORZI in Zona Industriale Gresal 5/D...

Opportunità di lavoro per diplomati

Opportunità di lavoro per diplomati

Oggi avere un diploma è un'opportunità in più Siamo alla ricerca di 8 dipomati per portarli in stage retribuito dopo un persoro di formazione su lle tematiche di: domotica, elettromeccanica, fablab...

L’UOMO E IL LEGNO: UN MATERIALE VERSATIL…

L’UOMO E IL LEGNO: UN MATERIALE VERSATILE E ANTICO

Tavola Rotonda: tecnici, operatori del legno, professionisti PROGRAMMA 9.00 - 13.00IL BOSCO E L’UOMO: ARCHITETTURA, ARREDAMENTI, ARTIGIANATO.Parlano le aziende:idee-esperienze-ricerca innovazione-design.Animatore:dott. Caviola Ivano 13.00 - 14.00 BUFFET 14.00 - 18.00 IL LEGNO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI.Casa -...